• News
  • Abbattimento fauna selvatica, il Governo boccia tutti gli emendamenti

    (ANSA) – ROMA, 09 LUG – «Dopo tante belle promesse in piazza ad associazioni e agricoltori, il Governo si volta dall’altra parte e si rifiuta di affrontare nei fatti il problema devastante dei danni inferti alle nostre coltivazioni dalla fauna selvatica. Oggi in commissione Agricoltura, il Governo ha bocciato tutti gli emendamenti all’art. 21 del progetto di legge sulla semplificazione normativa in materia di Agricoltura, modifiche che riguardavano le misure di contenimento della fauna selvatica, per altro già condivise in precedenza con tutti i membri della commissione. Il Governo, con arroganza, ha deciso di dare parere negativo a ogni proposta, dimostrando di non voler affrontare il problema: uno schiaffo vero e proprio ai nostri agricoltori che ogni giorno si vedono le loro produzioni distrutte. Davanti a questo atteggiamento di totale chiusura e di assenza totale di risposte ai problemi delle categorie agricole, abbiamo deciso di abbandonare l’aula al momento del voto».

    La delegazione parlamentare di centrodestra che ha abbandonato l’aula

    Lo dichiarano, in una nota congiunta, i capigruppo in Commissione Agricoltura alla Camera della Lega Lorenzo Viviani, Maria Cristina Caretta di Fratelli d’Italia e di Forza Italia Raffaele Nevi, insieme ai commissari a Montecitorio di Lega, Fdi e Fi (ANSA).

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi