• In evidenza
  • Calcio: Agnonese fuori dalla corsa per la D, Vastogirardi e Donkeys ai play-out

    Nulla da fare per l’Olympia Agnonese che nella finale regionale play off, sbaglia totalmente approccio alla gara con l’Isernia e capitola per tre reti a zero. Alle fasi nazionali approda il team di De Bellis che dovrà vedersela con l’Akragas in gare di andata e ritorno. La prima si disputerà in Sicilia. Al ‘Lancellotta’ risultato che non ammette repliche con i granata che sin dalle prime battute rinunciano a giocare e vanno sotto, regalando a Panico il vantaggio. A meta primo tempo chiude virtualmente i giochi Tirera, mentre ad inizio ripresa i biancocelesti calano il tris con Di Giulio. Finisce con i gol falliti da D’Aguanno e Picozzi un campionato che sarà ricordato soprattutto per il lungo testa a testa con il Termoli, nonché per l’apatia dimostrata dalla piazza nei confronti di una rosa e società che meritano senz’altro un 8 in pagella per quanto dimostrato. A fine gara diversi dirigenti del Grifo hanno dichiarato di farsi da parte per la prossima stagione. Intanto nel pomeriggio odierno si bissa a Trivento con la finale regionale juniores. Ancora una volta sarà Agnonese – Isernia.

    In serie D il Vastogirardi non va oltre il pareggio (1-1) e per la permanenza dovrà disputare l’appendice play-out proprio contro il Castelnuovo Vomano. L’undici di Prosperi dalla sua avrà fattore campo e due risultati su tre (vittoria e pareggio) con gli abruzzesi condannati a vincere. L’altro play-out salvezza vedrà di fronte Fano e Castelfidardo.

    Infine, la domenica appena andata in soffitta, ha visto la larga affermazione dei Donkeys che nel pre-spareggio di Promozione per accedere ai play-out, hanno avuto meglio sulla Maronea (4-0) con reti di Delli Quadri, Marcovecchio (doppietta) e Pazzola. Gli Asini altomolisani si giocheranno la salvezza a Guardialfiera dove l’unico risultato utile sarà la vittoria.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi