• In evidenza
  • Calcio: Liguori lascia, al suo posto l’Agnonese si affida al tandem Fusaro-Spinoglio

    Ancora un avvicendamento sulla panchina dell’Olympia Agnonese. Dopo tre gare il tecnico Andrea Liguori lascia per motivi personali. E’ quanto comunica con una nota ufficiale la società granata che nel frattempo ha affidato il gruppo all’allenatore della juniores Mario Fusaro.

    A destra Alessandro Spinoglio con Del Grosso nell’anno dei play off

    Dopo Senigagliesi e Liguori, sarà lui a tentare di traghettare il team altomolisano in una difficilissima remuntada che assume risvolti simili ad un miracolo. Oggi infatti il club di Mario Russo è in fondo alla graduatoria con soli tre punti frutto di altrettanti pareggi. Fusaro sarà affiancato dal professor Alessandro Spinoglio già ad Agnone nell’anno della finale play off contro la Vis Pesaro quando in panchina sedeva mister Alessandro Grosso. Il nuovo cambio di allenatore cade alla vigilia del derby di mercoledì quando al “Civitelle” sarà di scena la capolista Campobasso.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi