• News
  • Carenza di personale in Dialisi, scatta il presidio di protesta

    Alle ore 11 di domattina, presso il piazzale antistante l’ingresso alla zona parcheggio Dialisi dell’ospedale di Vasto, l’associazione nazionale emodializzati ANED, con i suoi rappresentanti, soci e famigliari manifesterà «a supporto del personale sanitario e per denunciare la situazione che vede il reparto carente di troppe unità».
    In una nota diffusa dalla Aned si legge: «La dialisi è una terapia salvavita che necessita di assistenza professionale dedicata. Da anni la Asl Chieti-Lanciano-Vasto promette un concorso per infermieri e medici nefrologi».

    «Il comitato ANED ABRUZZO e MOLISE prosegue la sua attività di vigilanza a tutela dei pazienti e sul nosocomio di Vasto ha più volte scritto alla Asl sottolineando quanto sia alto il rischio clinico dei pazienti» spiega Marina Stoppani, segretario regionale ANED Abruzzo e Molise.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi

    Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com