• In evidenza
  • Covid, Pietrabbondante piange suor Maurizia Di Salvo

    La comunità di Pietrabbondante in lutto per la scomparsa di suor Maurizia Di Salvo. Nel centro altomolisano la ricordano come una grande educatrice, suora dal carisma straordinario che ha aiutato a crescere migliaia bambini nei più svariati angoli del mondo. Insomma, un’insegnante che ha segnato la storia di intere generazioni.

    Suor Maurizia si è inoltre occupata anche di adozioni internazionali e ha speso la sua esistenza al servizio degli ultimi. E’ stata missionaria in Ecuador dove si è impegnata per la costruzione di una scuola oltre a quanto fatto nelle favelas in Argentina e in Egitto. Suor Maurizia Di Salvo è stata anche un’infermiera che ha prestato la sua opera tra i disabili in diversi istituti di cura.

    Nonostante i gravi problemi di salute, negli ultimi anni, ha assistito le consorelle dell’istituto “Le Adoratrici del Preziosissimo Sangue” di Latina dove è stata colpita dal Covid. Si è spenta all’età di 73 anni nell’ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina. Le sue spoglie riposeranno nel cimitero di Pietrabbondante al fianco dei suoi amati genitori. 

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi