• Auguri
  • Dalla Francia ad Agnone, auguri a Yannik Brisotto per le sue prime 35 candeline

    A differenza di tanti giovani, ha deciso di vivere in alto Molise, formare una famiglia, un’attività, nonché dare un contributo al settore giovanile dell’Olympia Agnonese in qualità di tecnico. Oggi, Yannik Brisotto, originario della Francia, spegne 35 candeline. A lui vanno gli auguri più sentiti da parte del presidente del club granata, Mario Russo, dell’intera dirigenza e calciatori tutti. A Yannik le congratulazioni dalla redazione de l’Eco online.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi