• Top news
  • Droga e armi illegali, sequestri e denunce dei Carabinieri sul territorio dell’Isernino

    I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Isernia, nell’ambito dei quotidiani servizi finalizzati al controllo del territorio, stanno focalizzando l’attenzione verso il fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti. Nello specifico:

    • ad Isernia i militari hanno controllato e perquisito due giovani, un uomo ed una donna, che percorrevano la SS 85 a bordo di una vettura ed il cui atteggiamento ingenerava sospetto all’atto del controllo. La donna occultava infatti un ovulo contenente grammi 5 circa di eroina, mentre l’uomo un pugnale della lunghezza di 13 cm.. I due soggetti sono stati denunciati all’A.G. rispettivamente per il reato di detenzione illegale di sostanza stupefacente e porto abusivo di armi;
    • sempre ad Isernia due giovani del posto, a seguito di perquisizione, sono stati segnalati alla locale Prefettura per detenzione di stupefacenti per uso personale in quanto detenevano complessivamente grammi 5 circa di sostanza stupefacente del tipo Hashish. Le immediate indagini attivate dagli operanti hanno inoltre consentito di identificare il responsabile della cessione, un giovane isernino, che è stato denunciato alla locale Procura per detenzione e cessione di stupefacenti;
    • fruttuosa anche la perquisizione domiciliare che i militari, in collaborazione con personale del Nucleo Carabinieri Cinofili di Chieti, hanno eseguito in questo centro presso l’abitazione di un soggetto di origine campana sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti. All’esito del controllo, infatti, sono state rinvenute e sottoposte a sequestro diverse dosi di sostanza stupefacente del tipo hashish del peso complessivo di grammi 3 circa. L’interessato è stato denunciato alla locale Procura per detenzione ai fini di spaccio;
    • il personale della Sezione Radiomobile della Compagnia di Isernia ha effettuato diverse perquisizioni personali a soggetti del luogo, rinvenendo vario stupefacente detenuto per uso personale. In una circostanza una persona, che si aggirava a piedi per le vie del centro, occultava in un calzino grammi 1 di sostanza stupefacente del tipo cocaina. In un altro caso un soggetto, che si trovava in una zona defilata nei pressi di una discoteca, è stato colto mentre stava per consumare una dose di cocaina. Infine un minore del luogo è stato trovato in possesso di grammi 4 circa di hashish. Tutti i soggetti sono stati segnalati alla locale Prefettura per detenzione di stupefacenti per uso personale;
    • infine i militari della Sezione Operativa, dopo brevi accertamenti, hanno identificato e denunciato alla Procura competente un minore isernino resosi responsabile della cessione di grammi 1 di sostanza stupefacente di tipo marijuana nei confronti di altro minore.
    • Tutte le persone interessate alle segnalazioni o alle denunce di cui sopra potranno far valere le proprie ragioni innanzi alle Autorità competenti, amministrativa e giudiziaria.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi