• In evidenza
  • Effrazioni notturne a Poggio Sannita e Agnone, indaga l’Arma

    Effrazioni e tentati furti ad Agnone e Poggio Sannita. Gli episodi si sono verificati nei giorni scorsi. I Carabinieri della locale compagnia, coordinati dal capitano Proietti, sono già sulle tracce dei responsabili.

    Un tentativo di furto è stato sventato, notti fa, ad Agnone, dalla proprietaria dello stabile che ha avvertito, nel cuore della notte, dei rumori sospetti e ha colto i ladri in casa. I delinquenti si sono immediatamente dati alla fuga facendo perdere le proprie tracce. In un altro caso i ladri si sono introdotti in un esercizio commerciale, dopo aver fatto effrazione, senza però riuscire a rubare nulla, probabilmente disturbati da qualcuno nel loro intento criminale. I due casi di cui si ha notizia si sono verificati in prossimità dell’ospedale cittadino e del locale cimitero.

    E anche a Poggio Sannita, nelle scorse notti, si è registrato un tentativo di furto in abitazione. I ladri hanno fatto effrazione, sono entrati in casa, ma anche in questo caso non hanno rubato nulla.

    I Carabinieri della compagnia di Agnone hanno immediatamente avviato le indagini che potrebbero già dare riscontri positivi nelle prossime ore.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi