• In evidenza
  • Eventi annullati ad agosto e il Comune riattiva i parcheggi a pagamento

    Il Comune di Agnone riattiva il pagamento dei parcheggi dislocati in città. Da ieri l’altro infatti gli spazi delimitati dalle strisce blu potranno essere occupate dalle autovetture solo se munite di apposito ticket rilasciato dalle classiche colonnine. Il servizio era stato interrotto a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

    Nel frattempo il consiglio direttivo dell’associazione turistica Pro Loco ha deciso di annullare gli eventi “AgnoneEstate 2020”. Le rigide prescrizioni imposte dalla normativa vigente relative al Coronavirus  – si legge in una nota inoltrata alla stampa – limiterebbero l’accesso agli eventi in luoghi aperti al pubblico rendendo impossibile il controllo sul distanziamento con eventuale pericolo di assembramento. Quello del cartellone organizzato annualmente dalla Pro loco era diventato un appuntamento fisso per i tanti turisti che nel mese di agosto decidono di intrattenersi in città.

    Insomma, dopo la Ndocciata e la Pezzata di Capracotta anche i tanti eventi previsti ad agosto sono stati annullati causa la pandemia.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi