• In evidenza
  • Fibra Tim ad Agnone: connessioni lumaca e salta anche lo smart working

    Problemi con la fibra Tim ad Agnone vengono segnalati alla nostra redazione. Non un caso isolato, ma decine di utenti che lamentano una connessione “lumaca”.

    «Da circa dieci giorni dei 100 mega promessi dalla fibra FTTC di Tim sì e no navighiamo a 5/10 megabyte. – protestano gli utenti che si sono rivolti alla nostra redazione – Al numero 187 ci passano l’assistenza tecnica e per i loro tecnici dai controlli effettuati va tutto bene, fatto sta che i problemi restano, non riusciamo a navigare né a guardare un video in streaming e molte persone che stavano lavorando in smart working sono costrette a rientrare a lavoro fisicamente mettendo a rischio anche la propria salute, visto che da casa non possono più lavorare con queste connessioni o dir poco imbarazzanti».

    Insomma, una connessione lumaca che sta creando disagi e disguidi agli utenti che tra l’altro hanno pagato e continuano a pagare per un servizio con ben altre prestazioni. E quanto lamentato dagli utenti agnonesi sembra confermato dagli speed test effettuati in questi giorni. Valori ben lontani dai famosi «cento mega promessi».

    «Oltre al danno anche la beffa, – continuano gli utenti – siamo rimasti isolati anche con le linee telefoniche fisse in quanto se non funziona la fibra non c’è nemmeno segnale telefonico. Siamo stufi, la Tim tramite il 187 ci rimbalza sempre, prendendo tempo e chi ci rimette siamo sempre noi comuni cittadini».

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi