• Cultura
  • “Giornate Fai all’aperto”, alla scoperta dei borghi molisani

    La delegazione Fai Campobasso partecipa all’iniziativa speciale, organizzata dal FAI, per permettere di godere, in sicurezza, dello straordinario patrimonio d’arte e natura del nostro Paese.

    Le “Giornate FAI all’Aperto”, che si terranno in tutta Italia il 27 e 28 giugno 2020, accompagneranno alla scoperta di luoghi all’aperto che permettano di rispettare il necessario distanziamento personale. Per questa edizione speciale delle Giornate FAI sono state introdotte nuove modalità di prenotazione delle visite: a partire dal 23 giugno ogni persona interessata può prenotare massimo 4 posti accedendo al sito www.giornatefai.it.

    La prenotazione è obbligatoria fino a esaurimento posti entro le ore 15 del 26 giugno. All’atto della prenotazione online viene richiesto il versamento di un contributo libero (a partire da 3 euro per chi è già socio e 5 euro per chi non lo è ancora); i fondi raccolti saranno interamente destinati a consentire la prosecuzione delle attività istituzionali in cui la Fondazione si impegna da 45 anni, come il restauro, la tutela, la valorizzazione del patrimonio d’arte e natura italiano.

    Il programma:

    Domenica 28 giugno 2020

    Un percorso guidato alla scoperta del Borgo medievale di
    Civita Superiore di Bojano. I volontari delle Associazioni: “Matese Arcobaleno – Difesa Verde — Gruppo storico Rodolfo De Moulins — Via Micaelica Molisana – Falco” vi accompagneranno alla scoperta del piccolo borgo e della sua storia.

    Orario visite guidate: (ogni gruppo max 15 persone — durata 60 minuti)

    10:00 — 10:45 — 11:30 — 12:15

    14:30 — 15:15 — 16:00 — 16:45 — 17:30 — 18:15

    (presentarsi 15 minuti prima per registrazione e controllo temperatura)

    Prenotazione obbligatoria al sito www.giornatefai.it

    Per informazioni;

    campobasso@delegazionefai.fondoambiente.it

    Cellulare: 347/5929317

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi