• News
  • Istrice ferito a bordo strada, salvato dai veterinari della Asl

    Nuovo efficace intervento dei veterinari della Sanità animale della Asl Lanciano Vasto Chieti a tutela della fauna selvatica. Ieri mattina, sulla diramazione della SS 81 – scorrimento veloce, nel territorio del Comune di Bucchianico, sono intervenuti per prestare soccorso a un istrice (Hystrix crestata) ferito per essere stato investito da un automobilista.

    Con la preziosa collaborazione degli uomini del Comando stazione Carabinieri Forestale di Fara Filiorum Petri, i dirigenti veterinari Flavio Valerio e Corrado Sorgi hanno messo in salvo l’animale evitando ulteriori investimenti e portando le prime cure al giovane esemplare, maschio, del peso di 7,6 kg.

    L’animale, con gravi e multiple ferite e in evidente stato di shock, è stato catturato, sottoposto a sedazione controllata e trasportato immediatamente e in tutta sicurezza all’ambulatorio veterinario del canile sanitario di Lanciano dove, senza indugio, è stato sottoposto a visita clinica accurata, indagine radiologica, elettrocardiogramma. E’ stata adottata una terapia antishock e sono stati effettuati prelievi ematici per la ricerca di patologie tipiche della specie selvatica.

    Il simpatico roditore, ancora in prognosi riservata, è attualmente ricoverato presso la struttura sanitaria, sottoposto a monitoraggio costante dei parametri vitali.

    Si attende la guarigione in attesa di poterlo rilasciare libero in natura.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi