• News
  • Mascherina all’aperto: l’obbligo è averla al seguito, non di utilizzarla sempre

    E’ convocato per oggi il Consiglio dei ministri che dovrà decidere sull’obbligo delle mascherine anche all’aperto. Secondo le principali agenzie di stampa già da subito entrerà in vigore l’obbligo delle mascherine all’aperto. Ma a leggere bene le indiscrezioni sul nuovo Dpcm fatte trapelare ad arte, pare che l’obbligo non sia nell’utilizzo, bensì nel porto.

    Infatti, il testo che pare sia in via di approvazione in sede di Consiglio ministri recita: «L’obbligo di avere sempre con sé, al di fuori della propria abitazione, dispositivi di protezione individuale, con possibilità di prevederne l’obbligatorietà dell’utilizzo anche all’aperto allorché si sia in prossimità di altre persone non conviventi».

    Dunque, obbligo di avere la mascherina al seguito e di utilizzarla quando si è in prossimità di persone estranee o comunque non conviventi. Si parla anche di un innalzamento delle multe per i trasgressori: da quattrocento a mille euro le multe previste. Tuttavia per avere certezza dei nuovi ordini del Governo bisognerà attendere l’esito del Consiglio dei ministri.

    LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO QUI

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi