• In evidenza
  • Neve fino a quote basse in Molise, mezzi pesanti in difficoltà

    SCHIAVI DI ABRUZZO – Una nevicata tardiva, ma abbondantemente prevista, ha interessato l’entroterra montano del Vastese e del Molise. Pochi, una decina appena, i centimetri di coltre bianca che si sono accumulati nel corso della notte, imbiancando strade e tetti delle abitazioni. Nessun problema alla circolazione veicolare, anche per via del traffico sensibilmente ridotto a causa delle restrizioni imposte dall’emergenza coronavirus. I mezzi spazzaneve stanno mantenendo pulite le strade, che al momento risultano tutti transitabili. 

    Nel resto della giornata di oggi di nel corso della mattinata di domani, visto l’ingresso di aria decisamente più fredda, i fenomeni assumeranno carattere nevoso fino a quote davvero molto basse, mediamente dai 200 metri di quota, ma a tratti anche in pianura e lungo la costa.

    Le temperature hanno subito un vero e proprio crollo, passando da quelle primaverili dei giorni scorsi agli attuali – 5° nell’Alto Vastese.

    PROBLEMI ALLA CIRCOLAZIONE dei mezzi pesanti si registrano, invece, sulle arterie di collegamento ai centri maggiori, come ad esempio Campobasso. Mezzi pesanti in difficoltà, perché sprovvisti di pneumatici da neve.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com