• News
  • Perché sempre più uomini iniziano a truccarsi?

    Il trucco è tradizionalmente associato alle donne ed è fatto da donne e per donne. Tuttavia, esiste una versione maschile, inoltre, è molto comune. Soprattutto quando si tratta di servizi fotografici o di trucchi tematici. Tuttavia, ogni anno il trucco degli uomini sta conquistando sempre di più.


    Molti sono scettici riguardo il trucco sul viso di un uomo, tuttavia, come mostra la storia, in ogni momento, gli uomini non hanno esitato a usare il mascara o il rossetto, e gli specialisti di Deborah sono d’accordo sul fatto che i cosmetici decorativi possono essere usati anche dagli uomini. Proviamo a capire come è apparso il trucco maschile e perché oggi sta diventando sempre più popolare.
    Storia
    I cosmetici hanno aiutato i faraoni dell’antico Egitto a sottolineare la loro somiglianza con gli dei. Gli uomini tracciavano le linee sugli occhi con il pigmento nero, si dipingevano le labbra con l’ocra e applicavano il blush. Inoltre, è stato subito chiaro dal trucco che di fronte a te c’era un uomo di classe superiore. Alcuni credevano che i cosmetici allontanassero gli spiriti maligni.
    Dal Medioevo all’era vittoriana, i ricchi continuarono a usare i cosmetici. Il pallore era considerato un segno di aristocrazia, e quindi gli uomini applicavano costantemente la cipria sui loro volti. Molti si tingevano le labbra con una crema speciale, che all’epoca era proibitivamente costosa. Per non parlare delle parrucche.

    La richiesta di cosmetici da uomo è riemersa negli anni ’30 del secolo scorso con la nascita del cinema. Le star di Hollywood dovevano apparire eccezionali, e quindi il trucco è stato apprezzato più che mai. Un serio balzo in avanti nello sviluppo del trucco maschile è stato negli anni ’60-70 con la musica rock. Basta ricordare che aspetto avevano Prince o David Bowie.

    Il trucco degli uomini oggi
    Per molti, il trucco maschile è ancora solo una parte dell’immagine scenica. Tuttavia, molte celebrità appaiono sempre più con il trucco sui loro volti sul tappeto rosso o anche nella vita di tutti i giorni. Anche i marchi di moda sono diventati più attivi, reclutando star come ambasciatori per le loro nuove linee di cosmetici da uomo.

    Le aziende hanno finalmente visto un enorme mercato pieno di opportunità in un pubblico maschile. Si può presumere che nel prossimo futuro ci saranno molti cosmetici maschili o neutri rispetto al genere. A poco a poco, ma presto il muro del pregiudizio crollerà completamente. Molto di ciò che era considerato primordialmente maschile o primordialmente femminile oggi sta perdendo questo status. Allora perché i cosmetici non vanno nella stessa direzione? In generale, non c’è niente di strano nel desiderio di un uomo di apparire più attraente.
    Il trucco non è più un affare femminile!!!

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi