• News
  • Sanità: mancano medici continuità assistenziale, Asrem riapre i bandi

    (ANSA) – CAMPOBASSO – L’Azienda sanitaria regionale del Molise (Asrem), “preso atto delle difficoltà di reperimento di medici per il servizio di Continuità assistenziale (Ca), aggravata dall’emergenza Sars-Cov19”, ha riaperto i termini per l’inserimento di medici nella graduatoria di disponibilità aziendale, valevole fino a gennaio 2022, utilizzata per l’assegnazione di incarichi a tempo determinato e per l’affidamento di incarichi di sostituzione nel servizio di Continuità assistenziale. Il provvedimento è stato adottato a seguito delle note del direttore del Distretto di Termoli (Campobasso) e del dirigente medico responsabile di Continuità assistenziale del Distretto di Isernia con le quali si evidenzia “la difficoltà per reperire i medici sostituti di Continuità assistenziale, nonostante lo scorrimento” della precedente graduatoria. (ANSA).

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi