• News
  • Serata musicale senza rispettare la licenza, denunciato barista del Chietino

    Organizza una serata musicale senza rispettare la licenza, denunciato il gestore di un bar. I carabinieri della compagnia di Ortona hanno denunciato in stato di libertà alla procura della Repubblica di Chieti il gestore di un bar di un piccolo centro del Chietino per inosservanza della licenza rilasciata dal sindaco. L’esercente ha organizzato una serata musicale nell’area antistante il suo bar con regolare licenza temporanea di pubblico spettacolo rilasciata dal sindaco. I carabinieri hanno eseguito le verifiche di routine ed hanno accertato che l’evento era stato organizzato in difformità della licenza in quanto era installato sulla pubblica via un traliccio con  luci e casse audio che ostacolava, tra l’altro, il transito dei veicoli. Oltre all’installazione non autorizzata, i carabinieri hanno accertato che l’evento era andato avanti fino a notte inoltrata ben oltre l’orario entro il quale, in forza dell’autorizzazione concessa, la musica si sarebbe dovuta spegnere anche per non arrecare disturbo alle persone che abitano nell’area attorno al bar.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi