• News
  • Vespa acquistata on line, ma è una truffa: denunciata una donna

    I poliziotti della Questura di Isernia hanno denunciato, grazie all’analisi dei siti di vendita on line e dopo mirati accertamenti informatici e postali, una donna 37enne, residente in provincia di Avellino che, mediante un complesso raggiro, è riuscita a farsi versare più volte su una postepay, 1300 euro per la vendita di una Vespa 125 naturalmente mai consegnata ad un acquirente isernino.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi