• In evidenza
  • Agnone senza acqua, il Comune: «Non sprecatela»

    Dal Municipio di Agnone riceviamo e pubblichiamo:

    Il Comune di Agnone notifica di nuovo che, a causa della diminuzione della portata dovuta allo scarso approvvigionamento idrico dalle sorgenti, unita all’aumento dei consumi legati alla presenza importante di turisti, sarà sospesa l’erogazione idrica dalle ore 23:30 alle 06:30 del mattino. Saranno interessate dalla problematica molte zone del Comune tranne il centro storico in quanto attinge in maniera diversa sulla condotta idrica adduttrice. Si comunica, inoltre, che durante le ore successive al ripristino, l’erogazione idrica potrebbe essere carente e discontinua ed avere problematiche connesse alla regolare distribuzione.
    Con le sorgenti in sofferenza a causa di un inverno senza nevicate diventa ancora più importante non sprecare l’acqua. Si chiede pertanto di non utilizzare l’erogazione idrica in maniera impropria.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi