• In evidenza
  • Calcio, big-match al ‘Civitelle’: Agnonese e Campodipietra inseguono il Termoli

    Nel massimo torneo del campionato regionale, riflettori accesi sul ‘Civitelle’ dove nel pomeriggio di scena il big – match di giornata tra Agnonese e Campodipietra, rispettivamente terza e seconda ad un solo punto di distanza in classifica. Entrambe inseguono il Termoli capolista. Il fischio di inizio è fissato alle ore 14,30 con la direzione di gara affidata al signor Mancini della sezione di Pistoia.

    All’appuntamento l’Olympia si presenta dopo due pareggi consecutivi (Guglionesi e Isernia) ma con la consapevolezza di potersela giocare con tutti anche grazie all’ultimo acquisto, l’attaccante Marco D’Aguanno che per caratteristiche tecniche ricorda un certo Sandro Buonanno, tra i principali protagonisti della storica promozione in serie D 15 anni fa.

    Tra le fila degli ospiti occhio al tandem d’attacco Guglielmi-Touray, 14 centri in due in questa stagione. Intanto negli anticipi di ieri vittorie per Campobasso 1919 e Sesto Campano che si sono imposti sulla Volturnia Calcio (2-0) e Gambatesa (3-0).

    In serie D sconfitta del Vastogirardi nell’anticipo X giornata contro la Recanatese che con il classico risultato all’inglese (2-0) si impone sui molisani.  

    Le gare odierne: Altilia-Ururi; Bojano-Termoli; Castel di Sangro – Isernia; Pietramontecorvino – Venafro; Agnonese – Campodipietra.

    La classifica: Termoli 28, Campodipietra 25, Agnonese 24, Isernia 20, Venafro*19, Ururi 18 Guglionesi, Sesto Campano* 15, Bojano 13, Pietramontecorvino, Campobasso* 1919 12, Castel di Sangro 9, Gambatese*, Volturnia* 7, Cliternina 5, Altilia 3. * una gara in più.

     Il tabellino di Recanatese – Vastogirardi 2-0

    Rete: 4’st Defendi 27’st Sbaffo

    Recanatese (4-2-3-1): Urbietis; Somma, Ferrante, Pacciardi, Quacquarelli; Raparo (36′ Grieco), Sopranzetti (14’st Gomez); Minicucci (14’st Giampaolo. 49’st Capitani), Sbaffo, Senigagliesi; Defendi (26’st Minella). All. Pagliari.

    Vastogirardi (3-4-3): Di Stasio; Secondo (24’st Donatelli), Montuori, Minchillo; Alagia (36’st Ventura), Acunzo(29’st Capone), Mazzeo (22’st Semeraro), Guadalupi (40’st Buglia); Mingiano, Guida, Salatino. All. Prosperi.

    Arbitro: Drigo di Portogruaro

    Note: 200 spettatori circa. Ammoniti: Mazzeo, Semeraro, Salatino. Recupero: 1’, 4′

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi