• In evidenza
  • Calcio femminile, l’Italia vince ma sottoporta convince poco

    Vittoria della nazionale azzurra nel primo turno di qualificazione per i mondiali 2023. Al ‘Nereo Rocco’ di Triste battuta la Moldava grazie alle reti di Girelli (doppietta) e Giacinti. Il successo tuttavia non soddisfa pienamente l’entourage che, contro un avversario dal tasso tecnico mediocre, si aspettava un risultato più largo. Solo tribuna per Gloria Marinelli nonostante l’ottimo stato di forma attraversato con l’Inter (3 gare, 3 gol). Martedì 21 settembre l’Italia torna in campo a Karlovac dove affronterà la Croazia, il ritorno in programma a Castel di Sangro il 22 ottobre.

    Il tabellino

    Italia – Moldavia 3-0

    Reti: 15′, 28′ rig. Girelli, 34′ Giacinti
     

    Italia (4-3-3): Giuliani; Bergamaschi (58′ Serturini), Gama (58′ Salvai), Linari, Bartoli; Giugliano (81′ Caruso)RosucciCernoia (72′ Boattin)Bonansea (72′ Glionna)GirelliGiacinti. A disp.: Durante, Baldi, Galli, Pirone, Di Guglielmo, Lenzini, Soffia. Ct: Milena Bertolini

    Moldavia (4-4-2): Munteanu; Covari, Cerescu, Prisacari, Mitul; Mardari, Topal, Colesnicenco, Tabur; Chiper, Colnic. A disp.: Dumic, Panova, Railean, Tez, Burdeniuc, Doiban, Chirica, Catarau, Costin, Brinza. Ct: Eduard Blanuta

    Arbitro: Lorraine Watson (Sco)

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi