• In evidenza
  • Calcio, l’Agnonese espugna Venafro e guarda tutti dall’alto verso il basso

    L’Olympia Agnonese sale sull’ottovolante e guarda tutti dall’alto verso il basso. Sul difficile campo del Venafro, il comandante Michele D’Ambrosio ordina l’ottava vittoria consecutiva e il suo equipaggio segue alla lettera le indicazioni. Nell’anticipo della 20^ giornata ai granata basta un tempo per tramortire i bianconeri e portare a casa tre punti pesantissimi arrivati con le reti di Lieggi e D’Aguanno, spettacolare rovesciata al volo.

    Il risultato all’inglese maturato al Marchese Del Prete arriva tramite un gioco concreto che mette alle corde i padroni di casa incapaci di reagire alle trame degli altomolisani che dominano il confronto in lungo e largo. Al 90’ il portiere Maggi esce praticamente inoperoso complice l’impenetrabile opera messa in atto dal pacchetto arretrato supportata da un centrocampo pressoché impeccabile. A fare il resto in attacco ci pensano Lieggi, D’Aguanno e Picozzi. La risultante vede l’Olympia catapultata in solitaria al primo posto del torneo di Eccellenza in attesa dei due recuperi del Termoli. Nei prossimi giorni infatti i giallorossi ospiteranno il Guglionesi e l’Isernia che nel pomeriggio si è aggiudicata la Coppa Italia regionale battendo per 2-0 (reti di Negro e Panico) il Campomarino, formazione di Promozione.

    Gli anticipi della 20esima giornata: Campodipietra – Gambatesa 3-2; Venafro – Agnonese 0-2.

    Le gare di domani: Altilia – Castel di Sangro; Ururi-Campobasso 1919; Cliternina – Bojano; Pietramontecorvino – Sesto Campano; Guglionesi-Volturnia. Mercoledì 2 marzo: Termoli – Isernia.

    La nuova classifica: Agnonese 51, Termoli (-1) 48, Campodipietra 46, Isernia 44, Venafro 35, Sesto Campano 34, Guglionesi 27, Ururi 26, Bojano 25, Pietramontecorvino, Gambatesa 22, Campobasso 1919 18, Cliternina, Volturnia 15, Castel di Sangro 12, Altilia 3.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi