• In evidenza
  • Capracotta, sindaco Paglione riapre casa riposo a visite parenti

    Il sindaco di Capracotta, Candido Paglione con una ordinanza firmata ieri ha disposto la riapertura della casa di riposo alle visite dei familiari. «È un atto importante per la nostra comunità, condiviso con la direzione della struttura, che segna il passaggio verso una fase nuova che speriamo possa farci dimenticare i momenti difficili che abbiamo attraversato nei mesi scorsi» spiega il primo cittadino.
    «La linea di assoluto rigore adottata nei confronti della nostra residenza per anziani, tuttavia, ci ha dato ragione, riuscendo a tenere lontano dai nostri nonni il Covid-19. Adesso, con i nostri anziani tutti vaccinati e nel pieno rispetto delle linee guida emanate dal Ministero della Salute, a partire dai prossimi giorni, sarà consentito ai familiari di riabbracciare i propri cari dopo mesi di lontananza forzata».
    Vale la pena ricordare che l’ordinanza del ministro Speranza firmata l’8 maggio, con validità fino al 30 luglio, consente a familiari e visitatori di entrare nelle rsa solo se in possesso di un green pass. Si può entrare nella struttura solo se si certifica l’avvenuta vaccinazione, o la guarigione dal coronavirus o un tampone molecolare negativo fatto di recente.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi