• News
  • Carabinieri: il sottotenente Aleandri comandante della sezione Radiomobile di Chieti

    Il Sottotenente Umberto ALEANDRI , 56enne originario di Roma, è il nuovo Comandante della Sezione Radiomobile di Chieti. L’Ufficiale, insediatosi ieri mattina, è laureato in Scienze dell’Amministrazione presso l’Università degli studi di Siena.

    Il sottotenente Umberto ALEANDRI


    Fino al 2010 presso la Sezione di Polizia Giudiziaria di Roma ha collaborato a stretto contatto con magistrati appartenenti al pool competente per i reati espressione di violenza di genere, per quelli finalizzati alla tutela della libertà sessuale, della famiglia, dei minori e dei soggetti “particolarmente vulnerabili”. Successivamente, presso il Nucleo Investigativo della Capitale, nell’ambito della Quarta Sezione, ha rivestito l’incarico di vice comandante, accumulando ulteriori e significative esperienze in materia di maltrattamenti in famiglia e di minori conseguendo risultati apprezzabili.

    Il comandante, tenente colonnello Massimo Di Lena


    Dal versatile, ampio e formato background professionale, nei precedenti incarichi ha svolto importanti attività di contrasto alla criminalità informatica, che lo hanno visto impegnato in diversi e probanti teatri operativi.
    Si completa, con l’arrivo del Sottotenente Aleandri, il parco Ufficiali della Compagnia di via G. Ricciardi allo scalo cittadino: l’ufficiale si aggiunge al Sottotenente De Finis, Comandante della Sezione Operativa del N.O.R., e al Tenente Striano, superiore diretto e Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile, a collaborare il Tenente Colonnello Massimo Di Lena Comandante della Compagnia da cui dipendono le citate articolazioni.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi