• In evidenza
  • Derby dell’alto Molise, l’Agnonese nel bunker del Vastogirardi

    Al ‘Di Tella’ per tenere accesa la flebile fiammella della salvezza. L’Agnonese in campo (ore 14,30) a Vastogirardi nel derbyssimo dell’alto Molise. L’undici di casa, lanciatissimo in classifica, parte favorito e consapevole di poter spedire definitivamente i granata all’inferno. Sulla sponda opposta la gara odierna rappresenta l’ultimo treno per tentare una remuntada sempre più improbabile. L’Olympia in questa stagione non ha mai vinto e, al momento, a nulla sono valsi gli innumerevoli cambi di allenatore. Diversa l’aria che si respira a pochi chilometri di distanza, dove gli ex Ruggieri e Guida stanno trascinando i gialloblù nei play-off. Pronostici a parte, il derby resta sempre una partita tutta da giocare a prescindere dai 31 punti che separano le due squadre in graduatoria. Mister Di Rosa, altro ex della contesa, si affida all’orgoglio dei suoi, mentre il dirimpettaio Prosperi scommette sulla vena realizzativa del bomber principe del girone, Silvio Merkaj già in gol nella gara di andata (1-1).

    Vastogirardi – Agnonese (diretta sulla pagina facebook Asd Vastogirardi Calcio) è affidata al fischietto Simone Gavini della sezione di Aprilia, coadiuvato da Leonardo Mallimaci di Reggio Calabria e Simone Iuliano di Siena.

    Giovani D valore – Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha pubblicato la seconda graduatoria provvisoria del progetto ‘Giovani D Valore’. L’iniziativa è dedicata ai ragazzi juniores e alle società del campionato di serie D per l’utilizzo di un numero maggiore di giovani under rispetto alla quota obbligatoria e consentirà di ricevere un bonus economico alle prime tre squadre più virtuose di ogni girone. Nonostante l’annata non sia favorevole sotto il piano dei risultati sportivi, l’Olympia si distingue per l’impiego di giovani calciatori ed è sul terzo gradino del podio nel girone F.

    Mercato – Nelle ultime ore l’Olympia Agnonese ha chiuso l’accordo con i calciatori under Nico Troiano (2001), ex Virtus Cupello, Matteo Serra (2002), ex Pineto e Filippo Pincelli (2001), ex Alba Adriatica.

    Gli altri incontri odierni: Recanatese-Pineto; Matese-Campobasso; Albalonga-Giulianova; Castelnuovo-Castelfidardo. Rinviate: Vastese-Aprilia; Tolentino-Fiuggi; Notaresco-Montegiorgio; Sant’Elpidio-Rieti.

    La classifica: Campobasso* 46; San Nicolò Notaresco* 42; Castelnuovo Vomano* 40; Cynthialbalonga 35; Vastogirardi* 34; Castelfidardo* e Fc Matese* 29; Vastese (- 1)* 27; Recanatese**, Tolentino*, Rieti ed Aprilia Racing 26; Montegiorgio*** 25; Atletico Terme Fiuggi** 20; Pineto******** e Real Giulianova 17; Atletico Porto Sant’Elpidio*** e Olympia Agnonese** 3. (ogni * una gara in meno)

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi