• In evidenza
  • Eroina e cocaina in auto, manette ai polsi di un molisano

    I finanzieri della compagnia della Guardia di Finanza di Campobasso hanno tratto in arresto un soggetto, con precedenti specifici, per spaccio di sostanze stupefacenti.
    L’attività si inserisce nell’ambito dei servizi di controllo economico del
    territorio, di contrasto ai traffici illeciti e di intensificazione del dispositivo
    in materia di rischio epidemiologico da covid-19, quotidianamente disposti.
    Più in particolare, le fiamme gialle campobassane, durante un controllo su strada, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro circa 90 grammi di
    stupefacente, tra eroina e cocaina. Scattato l’arresto, con traduzione in carcere, nei confronti del responsabile.
    Il contrasto ai traffici illeciti ed i conseguenti risvolti economico-finanziari, anche attraverso il sequestro dei proventi illeciti maturati in capo a chi pone in essere comportamenti illegali, si conferma obiettivo della mission istituzionale della Guardia di Finanza.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi