• In evidenza
  • Feste in casa dopo le 22, chiamano la Polizia: scattano sanzioni

    Nei giorni scorsi il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sulmona, nell’ambito dei controlli esperiti sul territorio tesi al contenimento del contagio da Covid-19, ha proceduto a numerose verifiche di autoveicoli e aree di interesse.

    Nello specifico, a seguito di segnalazioni giunte dopo le ore 22 alla sala operativa del Commissariato per rumori molesti, operatori di Polizia sono intervenuti presso alcune abitazioni del centro cittadino nelle quali erano in corso dei festeggiamenti, in presenza di un cospicuo numero di partecipanti e musica ad alto volume.

    Tutti i soggetti, compiutamente identificati, saranno sanzionati secondo quanto previsto dalla vigente normativa anticovid.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi