• News
  • I soldi del Piano nazionale di ripresa e resilienza nel mirino della criminalità

    Con la Covid Economy è cresciuta la “capacità imprenditoriale” delle mafie. Che ora «potrebbero rivolgere le proprie attenzioni operative verso i fondi comunitari che giungeranno a breve grazie alle iniziative del governo per assicurare un tempestivo sostegno economico in favore delle categorie più colpite dalle restrizioni rese necessarie dalla emergenza sanitaria». E’ l’allarme lanciato dalla Dia.

    LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO QUI

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi