• Cultura
  • “Il grembo paterno”, l’ultimo romanzo di Chiara Gamberale arriva in Molise

    “Il padre di Adele viene dalla povertà assoluta, non ha cultura, somiglia di più a mio nonno, io ho un padre enorme, partito da un contesto di miseria e diventato un protagonista della scena pubblica. Però, essendo mio padre geniale, me ne sono innamorata ancora che più che Adele del suo. E’ tuttora il mio consulente sentimentale, pranziamo insieme ogni lunedì. Ho imparato da lui la severità nel lavoro e tuttavia molto degli stupori del padre di Adele sono stati quelli di mio papà nel vedere che si poteva guadagnare scrivendo libri, inventando storie”.

    Chiara Gamberale su ‘Sette’ – foto di Maki Galimberti

    E’ uno stralcio dell’intervista rilasciata da Chiara Gamberale a Candida Morvillo su ‘Sette’ l’inserto del Corriere della Sera che, nell’ultimo numero le ha dedicato la copertina.

    L’occasione dettata dal suo ultimo romanzo Il grembo paterno, edito da Feltrinelli. Il padre di Chiara è Vito Alfonso Gamberale, già numero uno di Telecom, Autostrade, F2i e di una lunga schiera di aziende private. Chiara è una scrittrice di fama nazionale che dopo Una vita sottile, Zona cieca, Luce nelle case degli altri, Per dieci minuti, porta in giro per l’Italia il suo ultimo romanzo: Il grembo paterno che nelle prossime settimane farà tappa in Molise. Infatti, il romanzo della scrittrice romana ma con sangue molisano, sarà presentato il prossimo 28 novembre al ‘Mario Pagano’ di Campobasso, mentre ad Agnone, molto probabilmente, l’appuntamento sarà per il periodo di Natale.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi