• In evidenza
  • Incendio a Cupello di Schiavi, elicottero e Vigili del fuoco a protezione dell’abitato

    Un incendio boschivo è divampato nel pomeriggio di oggi, per cause in corso di accertamento, in località Villaggio di frazione Cupello, agro di Schiavi di Abruzzo.

    Sul posto è intervenuta una squadra di Vigili del fuoco da Gissi. Gli operatori a terra, vista l’inaccessibilità dei luoghi (sarebbe utile realizzare delle strade tagliafuoco all’interno del bosco, ndr) e considerato che le fiamme stavano risalendo verso l’abitato della contrada, hanno richiesto l’intervento di un elicottero.

    Il velivolo dei Vigili del fuoco, decollato da Pescara, ha raggiunto il fronte del fuoco in pochi minuti e ha effettuato diversi lanci di acqua rifornendosi in alcune pozze sul fiume Trigno.

    Sedate le fiamme, gli operatori a terra, insieme ad alcuni volontari del posto, hanno provveduto alla bonifica, arginando gli ultimi focolai. Alcuni cacciatori del posto, forti della conoscenza dettagliata del territorio, hanno scortato con i propri mezzi fuoristrada i Vigili del fuoco fin dentro la boscaglia per consentire una più efficace operazione di bonifica.

    Intorno alle ore 20 le operazioni sono terminate. La squadra di Vigili del fuoco è rimasta a sorvegliare l’eventuale ripresa di focolai, ma la situazione è stata dichiarata sotto controllo dagli stessi operatori.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi