• News
  • Lavanderia in fiamme, i Vigili del fuoco limitano i danni

    Un locale adibito a lavanderia è andato in fiamme, probabilmente per un guasto ad un elettrodomestico, nella serata di ieri, a Pesche (IS); i proprietari dell’appartamento hanno immediatamente chiuso le utenze elettriche e del gas e hanno chiamato i Vigili del Fuoco di Isernia che hanno estinto le fiamme e messo in sicurezza i locali. Non ci sono stati danni strutturali all’abitazione.


    Nei primissimi instanti dell’evento ci sono state tantissime segnalazioni al 115 di una forte esplosione, ma dagli accertamenti effettuati la causa del boato è da imputare allo scoppio di un piccolo contenitore presente all’interno del locale. Non ci sono stati feriti. A scopo precauzionale, stante la molteplicità delle chiamate, era stato richiesta la presenza di personale del 118 e della Polizia di Stato, prontamente intervenuti.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi