• In evidenza
  • Lavoro, Comune di Pescopennataro cerca due figure professionali

    Il Comune di Pescopennataro alla ricerca di un tecnico comunale da inserire a supporto delle attività dell’amministrazione.
    Ad oggi nella pianta organica del Comune risulta assente tale figura che
    fino a qualche tempo veniva assicurata tramite una convenzione stipulata con il Comune di Castelverrino. Non solo un tecnico comunale, perché tra non molto andrà in pensione anche l’unico vigile urbano che, anche in questo caso, dovrà essere rimpiazzato. Insomma, due figure da sostituire che qualche consigliere di maggioranza vorrebbe assumere in base all’articolo 110 (dlgs 267/2000) del Tuel, ovvero a tempo determinato e con chiamata diretta. E qui le voci in paese hanno iniziato a circolare in maniera insistente. A quanto pare, infatti, i profili intercettati sarebbero – il condizionale è d’obbligo – imparentati o quanto meno molto vicini ad alcuni esponenti della maggioranza. Al momento nulla di irregolare, ma per far sì da rendere tutto trasparente e imparziale, chiamata in causa il primo cittadino di Pescopennataro, Carmen Carfagna che da quando insediata in Comune ha contraddistinto la sua azione nel pieno rispetto della legalità.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi