• News
  • Malato di Parkinson e disorientato, soccorso dagli agenti della Digos

    E’ stato un piccolo gesto, ma particolarmente significativo quello di cui si sono resi protagonisti gli uomini della Polizia di Stato appartenenti alla DIGOS che nel pomeriggio di sabato 27 febbraio, impegnati nei servizi disposti dal Questore della Provincia di Chieti Annino Gargano, volti al controllo del territorio in occasione del transito di squadre di calcio, venivano notiziati dalla centrale operativa della scomparsa di un anziano con gravi difficoltà deambulatorie. Gli stessi operatori al termine del loro servizio si ponevano alla ricerca dell’anziano, che veniva rintracciato nel centro cittadino disteso a terra. L’uomo, malato di Parkinson, disorientato e sconfortato raccontava agli operatori che era uscito di casa come tutte le mattine per comprare il giornale ma poiché l’edicola era chiusa aveva avuto difficoltà a raggiungere la propria abitazione. L’anziano veniva rifocillato sul posto e subito accompagnato a casa dagli operatori.

    Il Questore si è complimentato con i propri uomini per la sensibilità e l’attenzione dimostrate.

    • foto di repertorio

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi