• In evidenza
  • Manita dell’Agnone all’Ururi, in tribuna anche la Marinelli e Pandini dell’Inter

    L’Olympia non perde il ritmo campionato, gioca una gara perfetta e surclassa l’Aurora Ururi che pure era arrivata al ‘Civitelle’ con intenzioni bellicose. In attesa dei secondi 45 minuti che il Termoli dovrà disputare a Sesto Campano, vista la sospensione per infortunio all’arbitro, i granata si portano a -1 dalla vetta.

    Il rigore trasformato da Picozzi

    In tribuna a far festa anche le giocatrici dell’Inter, Gloria Marinelli, agnonese doc e Marta Teresa Pandini che hanno assistito al match dopo il successo di ieri riportato contro la Fiorentina (3-2) nel torneo di serie A femminile.

    Sul rettangolo di viale Castelnuovo sblocca il risultato Picozzi su calcio di rigore procurato da Antonelli che sul finale di primo tempo raddoppia. Nella ripresa l’undici di D’Ambrosio dilaga con Dembele, Mancini e Konè. Esordio per il neo acquisto, l’attaccante D’Aguanno che si è mosso bene malgrado non abbia nelle gambe i 90 minuti di gioco.

    Esordio in granata per l’ultimo arrivato, l’attaccante D’Aguanno

    Nota stonata l’infortunio al difensore Gentile nei minuti di riscaldamento pre-gara e costretto a dare forfait. Nelle prossime ore il calciatore sarà sottoposto ad ecografia.  Domenica prossima l’Agnonese sarà di scena a Guglionesi, che nel pomeriggio ha strappato un pari a Bojano (2-2).

    In serie D giornata amarissima per il Vastogirardi che a Pineto rimedia un pesante passivo di 5-0.

    Tutti i risultati della IV giornata del campionato di Eccellenza: Sesto Campano – Termoli (sospesa sul risultato di 1-0); Agnonese – Aurora Ururi 5-0; Altilia Samnium – Venafro 0-13; Bojano-Guglionesi 2-2; Campobasso 1919-Isernia 1-8; Cliternina-Pietramontecorvino 2-2; Volturnia – Gambatese 1-3; Castel di Sangro-Campodipietra 2-4.  

    La nuova classifica: Termoli* 24, Agnonese 23, Campodipietra 22, Isernia 17, Venafro 16, Ururi 15, Guglionesi 14, Bojano 13, Pietramontecorvino 12, Sesto Campano* 11, Castel di Sangro 9, Gambatesa, Volturnia 7, Campobasso 1919 6, Cliternina 5, Altilia 3. *una gara in meno

    I risultati del girone F di serie D
    Aurora Alto Casertano-Porto D’Ascoli 0-0
    Chieti-Castelnuovo Vomano 1-3 (12’st Verna – 4’pt Emili, 6’pt Emili)
    Montegiorgio-Alma Juventus Fano 2-1 (10’st De Meio, 35’st Spagna – 12’pt Casolla)
    Pineto-Vastogirardi 5-0 (6’pt Minnozzi, 34’pt Minnozzi, 1’st Minnozzi, 16’st Cardella, Barlafante)
    Recanatese-Nereto 6-0 (1’pt Sbaffo, 26’pt Giampaolo, 14’st Sbaffo, 17’st Senigagliesi, 35’st Defendi, 36’st Minicucci)
    Notaresco-Matese rinviata
    Sambenedettese-Castelfidardo 1-0 (Lisi)
    Tolentino-Vastese 1-0 (34’pt Zammarchi)
    Trastevere-Atletico Terme Fiuggi 2-0 (31’pt Crescenzo, 36’st Monni)

    La classifica: Recanatese 19, Trastevere 18, Fiuggi 18, Pineto 16, Porto D’Ascoli 14, Castelfidardo 13, Notaresco*, Castelnuovo Vomano 13, Tolentino 12, Matese* 12, Montegiorgio 10, Chieti, Vastogirardi 9, Vastese 7, Sambenedettese 7, Fano 5, Aurora Alto Casertano, Nereto 2. *una gara in meno

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi