• In evidenza
  • Ponte Sente, Greco: «Finalmente sarà Anas ad occuparsi della vicenda»

    «Poco fa mi ha chiamato l’amica e onorevole Carmela Grippa per confermarmi che domani verrà finalmente siglata la convenzione tra ANAS e Provincia di Isernia per la progettazione e successiva esecuzione dei lavori sul Viadotto Sente Longo. Certo la firma di una convenzione non significa che domani mattina iniziano i lavori ma, per lo meno, i cittadini sapranno senza rimpalli di responsabilità, che è ANAS ad occuparsi della vicenda».

    E’ la dichiarazione a caldo di Andrea Greco, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, sin dall’inizio in prima linea per la messa in sicurezza dell’imponente viadotto di collegamento tra l’Alto Molise e l’Alto Vastese.

    La parlamentare Carmela Grippa (M5S)

    «Tutto poteva e doveva essere fatto prima, considerando la velocità con cui riuscimmo a reperire i fondi necessari per la messa in sicurezza. – continua il pentastellato – I soldi stavano nello stesso Decreto che ha permesso la riapertura del ponte Morandi, lì l’opera è stata già terminata, qui siamo ancora a siglare accordi, ma questo non è più il tempo delle polemiche, i cittadini sono sfibrati. Quella è un’opera vitale per tutto il territorio a ridosso tra Molise e Abruzzo per cui continueremo a seguire passo passo cosa accade.

    Nei primi mesi i tecnici di ANAS proseguiranno i sopralluoghi già iniziati e metteranno su un progetto e il conseguente studio di fattibilità. Voglio pubblicamente ringraziare la nostra deputata Carmela Grippa con cui abbiamo lavorato gomito a gomito e insistentemente per portare a casa la convenzione tra Provincia di Isernia e ANAS. Non molliamo e confidiamo in questa macchina organizzativa dello Stato dalle grandi possibilità per poter risollevare le sorti di un territorio».

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi