• In evidenza
  • Sanità: l’Asrem cerca medici per postazioni 118, due i posti da assegnare ad Agnone

    L’Asrem ha emanato un Avviso pubblico per l’assegnazione di 28 incarichi convenzionali a tempo indeterminato vacanti nel servizio di Emergenza-urgenza territoriale 118.

    Possono concorrere i medici in servizio presso le strutture del sistema di Emergenza-urgenza territoriale 118 in possesso dell’attestato di idoneità all’esercizio dell’emergenza sanitaria territoriale che, alla data di entrata in vigore della Legge 234/2021, hanno maturato un’anzianità lavorativa di almeno 36 mesi.

    A determinare il requisito concorrono periodi di attività, anche non continuativi, effettuati negli ultimi dieci anni, nei servizi di Emergenza-urgenza 118 con incarico convenzionale a tempo determinato.

    Di seguito l’elenco degli incarichi vacanti nelle postazioni delle Unità operative territoriali (Uot): Agnone (2), Cerro al Volturno (1), Venafro (1), Frosolone (3), Isernia (3), Campobasso (4), Bojano (2), Trivento (1), Riccia (2), Sant’Elia a Pianisi (2), Termoli (2), Larino (2), Castelmauro (3)

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi