• In evidenza
  • Serie D: Campobasso (quasi) in C, l’Agnonese vince ma è inutile

    Amaya e Sapone regalano la vittoria all’Agnonese tanto bella quanto inutile. I granata espugnano il ‘Rubens Fadini’ di Giulianova, ma a cinque giornate dalla conclusione del torneo, già pensano al prossimo campionato di Eccellenza. I tre punti in Abruzzo tuttavia evitano ai molisani l’ultima posizione in classifica attualmente occupata dal Porto Sant’Elpidio che ha vinto contro il Fiuggi (2-1).

    Ennesimo colpo in trasferta (0-2) per il Campobasso che con Vitali e Cogliati espugna Vastogirardi e mette un piede e mezzo in serie C. Ai lupi, con un vantaggio di +8 sulla diretta inseguitrice Notaresco, ora serviranno quattro punti in cinque partite per festeggiare matematicamente il ritorno tra i professionisti.

    Gli altri risultati dei recuperi vedono il blitz della Vastese (2-1) a Pineto e la vittoria del Rieti sull’Aprilia (2-0). Si torna in campo domenica con l’Agnonese che al ‘Civitelle’ ospita il Porto Sant’Elpidio, mentre il Vastogirardi se la vedrà sempre in casa con il Castelnuovo. A chiudere il quadro Aprilia-Giulianova, le altre riposano.

    Il tabellino di Giulianova – Agnonese 0-2

    Reti: 22’ Amaya, 69’ Sapone.

    Real Giulianova: Mora, Kuqi (73’ Forcini), D’Antonio (60’ Tedone), Antonelli (84’ Ancinelli), Caso (60’ Galli), Demoleon, D’Anna, De Cerchio, Paudice, Barlafante, Massetti (68’ Cipriani). All.: Bitetto.

    Ol. Agnonese: Caputo, Tinti, Litterio, Di Lollo, Carnevale (74’ Piovani), Lamacchia (80’ Da Costa), Amaya, Barbato (43’ Pejic), Sosa (45’ Sapone), Sbordone, Troiano. All.: Di Rosa.

    Arbitro: Bianchini di Terni

    Note: gara disputata a porte chiuse. Ammoniti: Massetti, De Cerchio,  Ancinelli, Lamacchia e Caputo.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi