• News
  • Truffa on line e tentata estorsione: denunciata una coppia di imbroglioni


    Una giovane donna molisana, navigando su un noto social network, è stata attratta dalle offerte pubblicitarie di una società finanziaria che offriva tassi di interesse molto vantaggiosi. Alla ragazza, per avviare il finanziamento, era stato richiesto l’anticipo di centoventi euro quale assicurazione sul finanziamento stesso. La procedura, però, ha insospettito la larinese che non è caduta nella trappola dei truffatori, rifiutando di pagare la somma. A tale diniego la vittima è stata contattata dagli imbroglioni i quali l’hanno minacciata di attivare, nei suoi confronti, numerosi finanziamenti con i
    documenti di identificazione e con il codice fiscale che la donna stessa aveva inviato, se non avesse pagato almeno sessanta euro per fantomatiche spese di apertura pratica. A quel punto, la ragazza ha sporto subito denuncia ed i Carabinieri hanno immediatamente identificato un uomo ed una donna quali autori della tentata estorsione e truffa, denunciandoli alla Procura della Repubblica.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi