• In evidenza
  • Aggressione al centro profughi: nigeriano morde un Carabiniere

    I Carabinieri della compagnia di Isernia nei giorni scorsi sono intervenuti
    presso un centro di accoglienza per migranti dove un ospite 24enne originario della Nigeria, in evidente stato di agitazione, aveva
    poco prima aggredito un dipendente della struttura.
    Alla vista dei militari, il predetto gli si scagliava contro tentando di aggredirli, al punto che uno degli operanti, nel tentativo di contenere tale condotta, veniva morso violentemente ad un dito.
    E’ stato quindi necessario richiedere l’intervento dei sanitari del 118 per
    ricondurre il giovane, che alternava momenti di lucidità a altri di
    escandescenza, ad assumere un comportamento consono.
    Lo stesso è stato segnalato alla competente Autorità Giudiziaria per
    resistenza a pubblico ufficiale.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi