• News
  • Arrosti clandestini, chiamano il 112: raffica di sanzioni

    Numerose sono state le segnalazioni di piccoli assembramenti pervenute al numero unico di emergenza 112 della Centrale Operativa della compagnia di Ortona nei giorni di Pasqua e Pasquetta.

    Segnalati aperitivi al bar o festeggiamenti della Pasquetta ritenuti clandestini e dunque proibiti stanti le attuali disposizioni finalizzate al contenimento della pandemia. In molti dei casi alla vista dei Carabinieri, i piccoli gruppi di persone si sono allontanate in maniera repentina mentre in altri casi sono state elevate diverse sanzioni.
    Nonostante le numerose sanzioni comminate, i capillari controlli hanno permesso di rilevare che il traffico veicolare è stato assai limitato così come la presenza di persone fuori dalle abitazioni di residenza.

    In totale sono state alcune decine le persone sanzionate per forme di assembramento ovvero per il mancato utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e per l’inottemperanza alle limitazioni degli spostamenti praticamente in tutti i comuni ove è stato attuato il controllo straordinario.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi