• News
  • Biden torna all’attacco: «Dobbiamo vietare le armi d’assalto»

    (ANSA) – WASHINGTON, 08 APR – «La violenza delle armi da fuoco in America è un’epidemia e una fonte incredibile di imbarazzo per il nostro Paese nel mondo». Lo ha detto Joe Biden.

    Secondo il presidente Usa «E’ arrivato il momento di dire basta», contestando come «un falso argomento» quello, sostenuto da molti repubblicani, che queste azioni «interferiscano con il secondo emendamento» della Costituzione che protegge il diritto di possedere armi.

    LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO QUI

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi