• News
  • Caccia, l’onorevole Caretta: «Animalisti mettono taglie come nel far west, agghiacciante»

    «È agghiacciante che in uno Stato di diritto, con una costituzione moderna e un ordinamento penale come quello italiano, sia ancora tollerato che le frange dell’animalismo estremista mettano delle vere e proprie taglie sui cacciatori. Il prossimo passo quale sarà? Il ritorno dei cacciatori di taglie? L’incidente che ha coinvolto un cacciatore ed un ciclista a Fietta Piave del Grappa va gestito secondo le regole vigenti nel nostro ordinamento e deve essere seguito con la massima attenzione da parte delle forze dell’ordine. Ferma restando la mia condanna per chiunque rifiuti di prestare soccorso, è doveroso che si garantisca anche lo Stato di diritto dato che, fortunatamente, non siamo nel Far West sognato dagli integralanimalisti».

    Lo dichiara in una nota l’onorevole Maria Cristina Caretta, capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione agricoltura a Montecitorio, a commento della notizia del ferimento di un ciclista.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi