• News
  • Camp Tif, mister Donadio: «Grande apprezzamento, puntiamo a due settimane il prossimo anno»

    «Il gruppo è cresciuto molto, abbiamo lavorato sul campo cinque ore al giorno, tra mattino e pomeriggio. I ragazzi sono entusiasti, come anche i genitori dai quali continuo a ricevere telefonate di apprezzamento». Inizia così l’intervista con mister Pietro Donadio, ideatore del “Camp Tif” che sta andando in scena sul rettangolo verde del “Civitelle” di Agnone. Il ritiro calcistico volge al termine, domani la giornata conclusiva, ed è dunque tempo di bilanci, ma già si pensa all’edizione dell’anno prossimo che si preannuncia più ampia: almeno due settimane.

    E parallelamente alle dichiarazioni del mister Donadio, quelle del dirigente e responsabile della scuola calcio dell’Agnonese, Fernando Sica, che insiste nel sottolineare l’importante risvolto economico e turistico di un evento del genere.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi