• In evidenza
  • Coronavirus, bollettino Asrem: due nuovi casi ad Agnone

    Due nuovi casi di Covid-19 ad Agnone. E’ quanto trapela dall’ultimo bollettino dell’Asrem.

    Oggi, lunedì 19 ottobre, a fronte di 719 test i nuovi casi di Coronavirus vengono registrati a Castelpetroso (7), Isernia (5), Macchia d’Isernia (3), Agnone e Pesche (2), Longano, Pettoranello, Sant’Agapito e Venafro (1).

    In provincia di Campobasso 1 caso a Montenero di Bisaccia, Toro e Portocannone.

    Da registrare due guariti (Colle d’Anchiese e Campobasso) e nessun nuovo ricovero. Attualmente i positivi sono 423.

    IL BOLLETTINO ASREM DEL 19 OTTOBRE

    – 423 i casi attualmente positivi (157 nella provincia di Campobasso, 265 in quella di Isernia e 1 di altre regioni)
    – 1020 sono i tamponi positivi (651 nella provincia di Campobasso, 347 in quella di Isernia e 23 di altre regioni)
    – 52527 i tamponi eseguiti di cui 48451 negativi. 3062 i tamponi di controllo
    – All’ospedale Cardarelli di Campobasso 12 ricoverati: 12 in Malattie Infettive (7 della provincia di Campobasso, 5 di quella di Isernia e 0 di fuori regione) e 0 in Terapia Intensiva
    – Sono 407 i pazienti in isolamento domiciliare (383) o dimessi dalla struttura ospedaliera in quanto asintomatici e dimessi da Malattie Infettive (6) o asintomatici nella casa di riposo di Portocannone (18)
    – 571 i pazienti dichiarati ufficialmente guariti (476 della provincia di Campobasso, 76 di quella di Isernia e 19 di altre regioni)
    – 26 i pazienti deceduti con Coronavirus (18 della provincia di Campobasso, 6 di quella di Isernia e 2 di altra regione)
    – 837 le visite domiciliari effettuate dalle Usca (333 Bojano, 252 Larino e 252 Venafro)
    – 571 soggetti in isolamento e 0 in sorveglianza

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi