• In evidenza
  • Elezioni consiglio di istituto a Castiglione, Schiavi elegge tre rappresentanti: Vittorio Di Carlo primo degli eletti

    Elezione del consiglio di istituto nel comprensivo Castiglione Messer Marino-Carunchio. La dirigente scolastica, Anna Paolella, ha comunicato i risultati delle elezioni per il rinnovo del consiglio di istituto. All’esito del voto e degli scrutini sono stati eletti, nella componente genitori, Vittorio Di Carlo (74 preferenze), Valentina Masciotta (55), Antonella Campati (52), Aurelia Barattucci (43), Orietta Bruno (40), Donatella Pelliccia (39).

    A destra, Vittorio Di Carlo, primo degli eletti nella componente genitori

    Per la componente docenti sono risultati eletti: Regina Pierantonio con 21 preferenze, Maria Colella (16), Giuseppina Di Lizia (16), Linda Mancini (10), Maria Antonietta Sabetta (10), Michelina Franceschelli (6). Per la componente personale Ata è risultata eletta Sandra Del Roio con 20 preferenze.

    Il consiglio di istituto è l’organo locale e collegiale di rappresentanza presente in tutte le scuole ed al quale è affidato il governo economico-finanziario della scuola.

    Negli organi collegiali (escluso il Collegio dei Docenti per intuibili ragioni, ndr) è sempre prevista la rappresentanza dei genitori, al fine di garantire sia il libero confronto tra tutte le componenti della scuola, sia il raccordo tra scuola e territorio.

    Il presidente del Consiglio di Istituto è un genitore, eletto a maggioranza assoluta (nella prima votazione) o a maggioranza relativa (nelle successive), tra uno dei rappresentanti degli stessi presenti in Consiglio. Il primo degli eletti Vittorio Di Carlo, dunque, aspira legittimamente a ricoprire la carica di presidente.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi