• Cultura
  • Festa della CreAttività: l’arte e la cultura per combattere l’isolamento dell’Alto Vastese

    CASTIGLIONE MESSER MARINO – Conto alla rovescia a Castiglione Messer Marino per la festa della CreAttività.
    Una giornata all’insegna di laboratori artistici e musicali, sport e natura, estemporanea di pittura e musica dal vivo. Con lo sguardo rivolto ai giovani e ad un territorio abbandonato che non vuole rassegnarsi. Per festeggiare i 25 anni di CastigliArte.

    L’atteso evento culturale si svolgerà il 1 agosto 2019 a Castiglione Messer Marino.
    In una sola giornata più di dieci iniziative per celebrare i 25 anni di CastigliArte (1994-2019) «con lo sguardo rivolto ai giovani e a un territorio che vive uno dei suoi momenti più difficili tra strade che chiudono una dopo l’altra e spopolamento inarrestabile», spiega lo scultore Giuseppe Colangelo, mente e cuore dell’iniziativa.
    «Anche quest’anno CastigliArte è tornata. – continua l’artista e docente – Per puntare un faro su questo territorio. Per far vedere, assieme alle altre associazioni, che su queste montagne c’è cultura, musica, voglia di vivere. Per dimostrare che sì, l’arte può e deve essere uno strumento di riscatto e rinascita per i piccoli paesi.  E’ con questo spirito che gli artisti, gli insegnanti e gli studenti che parteciperanno alla Festa della CreAttività hanno risposto all’appello del Comitato Pro CastigliArte. Arriveranno da Vasto, Lanciano, San Salvo, Scerni e Montazzoli per dedicare una parte del proprio tempo e della propria attività ad una comunità che non si rassegna nonostante l’abbandono delle istituzioni».

    Diamo i numeri! (della Festa della CreAttività)

    Sette. I laboratori che coinvolgeranno bambini e ragazzi.

    Una. L’estemporanea di pittura con gli artisti Paolo Dongu, Davide Scutece, Antonio D’Annunzio, Jessica Monte, Franca Porchia e gli studenti Daiana Duca, Giuseppina Ortolano e Daniele Scutece.

    Due gli incontri previsti.
    Uno con Anna Lisa di Giacinto, insegnante e autrice.
    Uno con Massimo Carulli che presenterà il libro “Pensieri eretici”.

    Uno. L’evento di musica dal vivo con la Street Band di Castiglione Messer Marino.

    Venticinque. Gli anni di CastigliArte, che dal 1994 ad oggi, ha cambiato forme, luoghi suoni e colori coinvolgendo migliaia di persone.
    Infinita, perché i numeri non bastano, la voglia di divertirsi, fare cultura e difendere il territorio e le comunità che vivono nell’Alto Vastese.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com