• Cultura
  • Feste in piazza e spettacoli: in edicola “Il Mercante di Emozioni” di Serio

    Un lavoro sconosciuto ai più, quello dell’impresario di spettacoli, che si confronta con la realtà quotidiana di artisti, addetti, comitati, piazze, teatri ne “Il mercante di Emozioni” di Francesco Serio, edito dalla Barkov Edizioni, di Roma. Serio, da 20 anni produttore di eventi teatrali e musicali con i nomi italiani più famosi, ha scritto un libro che accompagnerà il lettore, passo dopo passo, nella scoperta dei retroscena di una attività importante, ma poco nota.

    Mimmo Esposito, è un audace impresario che riporta lo spaccato italiano soprattutto del Mezzogiorno: un mondo vero, parallelo, che esiste ed ha un cuore che batte fortissimo. Storie di artisti, palchi, luci, successi e delusioni, che racchiudono anche piccolissime lezioni che la vita ci trasmette tra le ombre delle vicende raccontate. Il mercante di emozioni, dal 30 settembre nelle librerie, esalta piccoli particolari, all’apparenza semplici o insignificanti, che fanno sorridere e commuovere. Persone che dedicano il proprio tempo al cosiddetto effimero convinti di fare qualcosa di importante, che a costo di ben figurare investono del proprio per la buona riuscita di un evento. Altri, al contrario, cercano di sfruttare la situazione e magari trarne dei proventi.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi