• Cultura
  • Gemellaggio tra parco letterario ‘Jovine’ e parco archeologico ‘Appia Antica’

    Gemellaggio tra il Parco Letterario e del paesaggio ‘Jovine’ con capofila Guardialfiera e Agnone e il Parco archeologico dell”Appia Antica’ diretto da Simone Quilici. L’intesa che segna un punto fermo nel progetto culturale, sarà siglata domani, 29 aprile.

    Tra i comuni firmatari del Parco intitolato allo scrittore molisano spiccano Filignano, Pietracatella, Pietrabbondante, Campodipietra, San Giuliano del Sannio, Guardiaregia e Petrella Tifernina. Il progetto molisano è stato condiviso dalla Regione Molise, assessorato Turismo e Cultura; sono previste iniziative con Parchi nazionali e internazionali.

    “Occorre puntare, e noi lo faremo, su cultura, turismo e ambiente – ha dichiarato il presidente della Regione Molise Donato Toma parlando del progetto – Non abbiamo alternative. Consapevolmente appoggeremo i Parchi e lo faremo oggi, domani e sin quando ci saremo per farlo”.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi