• In evidenza
  • Giornate Reumatologiche altomolisane, al via la due giorni dell’Italo Argentino

    Al via la due giorni (2-3 dicembre) dell’XI edizione delle ‘Giornate Reumatologiche altomolisane’. L’apertura dei lavori è prevista questo pomeriggio alle ore 15,00 al teatro Italo Argentino di Agnone con il saluto delle autorità. Numerosi i relatori dell’appuntamento ideato e promosso da Franco Paoletti, reumatologo e primario di Medicina dell’ospedale ‘Caracciolo’ di Agnone. L’iniziativa vede il patrocinato del Comune di Agnone, Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Isernia, dal Collegio Reumatologi italiani, dalla società italiana di Reumatologia. Numerosi anche gli sponsor che hanno aderito all’iniziativa che si concluderà venerdì 3 dicembre alle ore 13,30.

    Il programma dell’evento

    Il convegno – fanno sapere gli organizzatori – è accreditato presso l’Agenas e dà diritto a 7 crediti formativi. Alla manifestazione possono prendere parte medici-chirurghi (tutte le specializzazioni), fisioterapisti, infermieri e farmacisti. Il responsabili scientifico è Franco Paoletti, mnetre la project manager: Alessandra Mingione.

    Tra i relatori e moderatori che prenderanno parte alla due giorni: Luciana Breda, Romano Bucci, Eleonora Celletti, Daniele Cerimele, Elisabetta Cortis, Giovanna Cuomo, Angelo DeCata, Francesco Cipollone, Marco Gabini, Veronica Giacco, Mauro Granata, Giovanni Italiano, Ennio Lubrano, Guido Marinelli, Italo Marinelli, Giovanni Minisola, Shana Montalto, Franco Paoletti, Franco Paolini, Fabio Perrotta, Mauro Ranieri, Andrei Botusan Razvan, Vincenzo Vinicola.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi