• News
  • Ladro di furgoni inseguito e arrestato dai Carabinieri

    Si è conclusa in territorio pugliese l’ultima fuga di un giovane sanseverese che ha tenuto impegnate negli ultimi giorni tutte le Forze di Polizia del litorale molisano.
    Il giovane ha preso di mira una serie di furgoni in sosta nelle vie di Termoli, ma grazie alla tempestiva azione e alla sinergia delle pattuglie non è riuscito a concludere nessuno dei colpi.
    Ieri pomeriggio si è impossessato dell’ultimo furgone. I carabinieri della radiomobile lo intercettano in serata mentre tenta la fuga verso la Puglia.
    Inizia così un lungo inseguimento e il giovane, a causa di una condotta di guida spericolata, nei pressi di Ripalta, frazione del Comune di Lesina (FG), finisce fuori strada, riportando lievi traumi e danneggiando seriamente il veicolo, poi restituito al legittimo proprietario.
    Il giovane è stato subito tratto in arresto e, in attesa dell’udienza di convalida, posto a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia.
    Proseguono le indagini, anche in coordinamento con la Polizia di Stato, per risalire agli autori di altri furti e ad altre azioni criminali avvenute sul litorale.
    Continuano con la consueta incisività e in pieno coordinamento con le altre Forze di Polizia, le attività di controllo del territorio per prevenire e contrastare con la massima efficacia le azioni criminali sul territorio molisano.

    Sostieni la stampa libera, anche con 1 euro.

    Rispondi